Lunedì, 19 Novembre 2012 13:27

Raccolta funghi in Molise

Scritto da  EmaGarden
Vota questo articolo
(2 Voti)

E' arrivata la stagione dei funghi tra i sottoboschi molisani. Chi si dedica alla raccolta non sempre è a conoscenza della loro commestibilità. Oggi nel blog "Verde Molise" segnaliamo un'importante iniziativa dalla Provincia di Isernia.

Ogni anno la cronaca riporta casi di persone intossicate, più o meno gravemente, o addirittura morte, a causa di funghi velenosi. Chi si dedica alla raccolta non sempre è a conoscenza della commestibilità dei funghi, nonostante la legge impone ai cercatori un adeguato corso di formazione con esami e tanto di patentino finale.

Ecco la notizia: l’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Isernia ha promosso sotto proprio patrocinio il corso di formazione per aspiranti raccoglitori di funghi epigei, finalizzato al rilascio dell’attestato previsto dall’articolo numero 4 della legge regionale numero 4 del 19 febbraio 2008.

Tossicità o bontà? Occorre assumere l’adeguata perizia nella corretta raccolta e la dovuta prudenza nell’utilizzo gastronomico dei funghi. Nel dubbio, non raccoglierli!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

L'esperto risponde

Invia le tue domande o curiosità al nostro team.
Pubblicheremo la risposta sul blog!

Cerca nel blog

Ema Garden (2)

Ricevi notizie green! (2)

Sottoscrivi la newsletter Ema Garden!
Privacy e Termini di Utilizzo