Ad Ottobre non è tempo di riposarsi: il giardiniere sa che ora deve incominciare a riordinare le piante, gli attrezzi, gli arredi e quanto ha utilizzato o è cresciuto durante la bella stagione appena trascorsa. Lo confortano le ultime fioriture dell'anno e i frutti appena raccolti o che stanno per esserlo.

Pubblicato in L'esperto risponde

Le risposte di Ema Garden ...

L'esperto risponde

Invia le tue domande o curiosità al nostro team.
Pubblicheremo la risposta sul blog!

Cerca nel blog

Ema Garden (2)

Ricevi notizie green! (2)

Sottoscrivi la newsletter Ema Garden!
Privacy e Termini di Utilizzo