Martedì, 19 Novembre 2013 09:08

Quali lavori bisogna svolgere nel mese di Novembre nei giardini?

Scritto da  Ema Garden
Vota questo articolo
(0 Voti)

Durante il mese di Novembre il giardino deve essere preparato per superare al meglio la stagione più fredda

La maggior parte delle piante sta terminando le fioriture estive, le caducifoglie hanno assunto i colori tipici dell'autunno, e molte foglie stanno cadendo. Nonostante questo nel giardino c'è parecchio da fare, ripulire le aiole dalle erbacce, sarchiando leggermente il terreno; dove possibile aggiungiamo del concime a lenta cessione. Gli arbusti che non resistono al clima freddo, alcune perenni ed alcune bulbose, devono essere riparate per superare l'inverno, spostarle all'interno, all'interno di serre fredde oppure ricoprirle con dell'agritessuto o con foglie secche o paglia.

Le potature si possono fare sugli alberi ed arbusti che ben sopportano il freddo, accorciamo i rami delle piante da frutto che hanno già fruttificato, alcuni arbusti da fiore come hanno già le gemme dei fiori primaverili ed è bene lasciarli indisturbati ricordandosi la concimazione; gran parte degli arbusti da fiore possono essere potati, in particolare gli arbusti che tendono a crescere molto in altezza, perdendo la vegetazione nella parte bassa.

Si possono fare gli ultimi sfalci del tappeto erboso se il clima lo permette e le ultime potature di contenimento per le siepi. In questo mese si possono interrare ancora le bulbose a fioritura primaverile, quali tulipani, narcisi e ecc. Le bulbose si devono mettere a dimora prima delle gelate notturne perché il terreno le ripara.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Le risposte di Ema Garden ...

L'esperto risponde

Invia le tue domande o curiosità al nostro team.
Pubblicheremo la risposta sul blog!

Cerca nel blog

Ema Garden (2)

Ricevi notizie green! (2)

Sottoscrivi la newsletter Ema Garden!
Privacy e Termini di Utilizzo