Font Size

Cpanel
Lunedì, 28 Maggio 2012 11:41

La pipì dei cani può rovinare il prato?

Rate this item
(0 Voti)

Dobbiamo fare alcune differenze tra i vostri amici cani maschi e femmine.

Il maschio che vive libero in giardino marca qua e là il territorio con frequenti schizzi di pipì di piccolo volume, sufficienti forse a danneggiare alcune foglie tra le più basse di un cespuglio, ma non a penetrare profondamente nel terreno bruciando le radici. La femmina invece, si accuccia e svuota completamente la vescica in un unico punto. Appariranno allora le famose macchie rotonde, prima brunastre e poi gialle riducendolo a chiazze e il prato seccherà in breve tempo. L'unico rimedio è intervenire immediatamente con un bel getto d'acqua (20/30 litri) per diluire l'urina ogni volta che viene deposta.

Lascia un commento

© E.M.A. Garden di Marinucci Nicola, Via Moscato 2 - 86042 Campomarino (CB)
Mobile +39 338 7651333 +39 346 5819174 - Tel. e Fax +39 0875 538644
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  P.IVA 01438490706

Powered by ARKdeko'Mappa del sito