Lunedì, 28 Maggio 2012 11:41

La pipì dei cani può rovinare il prato?

Scritto da  Nicola Marinucci
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dobbiamo fare alcune differenze tra i vostri amici cani maschi e femmine.

Il maschio che vive libero in giardino marca qua e là il territorio con frequenti schizzi di pipì di piccolo volume, sufficienti forse a danneggiare alcune foglie tra le più basse di un cespuglio, ma non a penetrare profondamente nel terreno bruciando le radici. La femmina invece, si accuccia e svuota completamente la vescica in un unico punto. Appariranno allora le famose macchie rotonde, prima brunastre e poi gialle riducendolo a chiazze e il prato seccherà in breve tempo. L'unico rimedio è intervenire immediatamente con un bel getto d'acqua (20/30 litri) per diluire l'urina ogni volta che viene deposta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Le risposte di Ema Garden ...

L'esperto risponde

Invia le tue domande o curiosità al nostro team.
Pubblicheremo la risposta sul blog!

Cerca nel blog

Ema Garden (2)

Ricevi notizie green! (2)

Sottoscrivi la newsletter Ema Garden!
Privacy e Termini di Utilizzo