Font Size

Cpanel
Lunedì, 10 Marzo 2014 09:05

Curare le Orchidee

Rate this item
(0 Voti)

Sai come curare le Orchidee? Come innaffiarle, il trattamento fogliare e la rinvasatura?

Le Orchidee necessitano di particolari attenzioni. Seguite i nostri consigli per innaffiarle, per il trattamento fogliare e la rinvasatura.

Innaffia le piante una volta a settimana d'inverno, due volte a settimana d'estate. Non dimenticare di togliere l'acqua in eccedenza accumulata nel copri vaso. Altrimenti togli l'orchidea dal copri vaso e immergine le radici per un quarto d'ora a settimana in acqua e successivamente lascia sgocciolare bene la pianta. Il clima tropicale dal quale proviene la maggior parte delle orchidee è caratterizzato da un elevato tasso di umidità dell'aria. Il trattamento fogliare per l'orchidee, spruzzato sulle foglie, permette di raggiungere la giusta umidità e quindi di favorire la fioritura. Ciò permette allo stesso tempo di impedire la formazione di macchie di calcare e il deposito di polvere. Nel periodo di riposo (ottobre-febbraio) le orchidee andrebbero concimate al massimo 4 settimane. Nella fase di ripresa vegetativa marzo-settembre è sufficiente invece farlo due volte alla settimana. Utilizzate un apposito fertilizzante liquido per orchidee mescolandolo all'acqua. Per la rinvasatura bisogna fare attenzione a non scegliere un vaso troppo grande, perché intorno alle radici bisogna lasciare circa 1-2 cm di spazio, per evitare la formazioni di radici troppo grosse e che la pianta consumi maggiore energia per la formazione di clorofilla invece dei fiori. Il periodo migliore per la rinvasatura è l'inizio della primavera, appena l'orchidea appassisce e prima che inizi una nuova fase di crescita della pianta, ma è possibile effettuarla a fine estate o inizio autunno. Per la rinvasatura è importante seguire queste tecniche:

  • Togliere con cautela le radici dell'orchidea dal vecchio vaso ed eliminare con altrettanta prudenza il vecchio substrato.
  • Tagliare con le forbici le radici morte.
  • Riempire un vaso nuovo o pulito con terriccio per orchidee.
  • Sistemare la piota con delicatezza sul substrato e riempite con l'apposito substrato per orchidee.
  • Battere delicatamente il vaso su un fondo duro affinché il substrato si sparga omogeneamente attorno e tra le radici.
  • Tagliare gli steli fioriti sopra la seconda gemma.
  • Spruzzare subito dopo la rinvasatura, innaffiare solo 3-4 giorni dopo.

 

Lascia un commento

© E.M.A. Garden di Marinucci Nicola, Via Moscato 2 - 86042 Campomarino (CB)
Mobile +39 338 7651333 +39 346 5819174 - Tel. e Fax +39 0875 538644
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  P.IVA 01438490706

Powered by ARKdeko'Mappa del sito