Font Size

Cpanel
Venerdì, 25 Maggio 2012 19:37

I Gerani

Rate this item
(1 Vota)

Sai come curare i tuoi Gerani? Conosci le tecniche per annaffiarli, potarli e la temperatura ideale?

Il Geranio è una pianta originaria del Sudafrica. E' una pianta rustica, molto facile da coltivare e per questo molto diffusa. Nella nostra zona climatica  i gerani vengono coltivati sui balconi nella stagione calda, fino al tardo autunno, quindi vengono ritirati in ambienti freschi. I Gerani sono apprezzati sia per i fiori abbondanti e colorati sia per le foglie, talvolta anche profumate. Attualmente esistono varietà molto diversificate e originali che fioriscono anche in inverno. I gerani richiedono posizioni molto illuminate, devono essere esposti in pieno sole crescono rigogliosi e vegetano meglio in vasi piccoli. Si devono annaffiare in quantità sufficiente a inumidire il terriccio e prima di annaffiare bisogna aspettare che il terriccio si asciughi. La temperatura Minima 7°C, Massima 25°C, la temperatura ideale è di 18°C. I gerani vengono rinvasati in primavera in un vaso non troppo grande, dopo la rinvasatura si effettua anche la potatura. La potatura del geranio va fatta in primavera e autunno, mentre vanno costantemente cimati eliminando i fiori appassiti.

Lascia un commento

© E.M.A. Garden di Marinucci Nicola, Via Moscato 2 - 86042 Campomarino (CB)
Mobile +39 338 7651333 +39 346 5819174 - Tel. e Fax +39 0875 538644
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  P.IVA 01438490706

Powered by ARKdeko'Mappa del sito