Martedì, 11 Settembre 2012 09:21

Come curare il Lillà

Scritto da  Ema Garden
Vota questo articolo
(1 Vota)

Sai come curare il fiore Lillà? Leggi il nostro articolo

Il Lillà è uno dei fiori più belli e profumati primaverili. Questo particolare fiore è considerato il fiore dell'innocenza con più di venti tipologie diverse, ognuna della quali ha colori ed odori differenti dalle altre.

Il Lillà non necessita di particolare attenzione, ti consiglio di metterle in piano terra, perchè in tal modo possono dare il massimo della fioritura e si irrobustiscono in modo più appropriato. Per il travaso ti consiglio di scavare una buca grande il doppio della zolla da innestare. 

Il fiore richiede più attenzione solo nel momento della fioritura (solitamente compreso tra i mesi di maggio e giugno) in cui bisogna prestare attenzione all'annaffiatura che deve essere sempre giusta ed equilibrata, bisogna evitare che il terreno si secchi troppo e anche che l'acqua non ristagni, causando danni alle radici. Dopo la prima fioritura bisogna eliminare i fiori secchi per stimolare la pianta ad una fioritura successiva. 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

In questa sezione trovi... (3)

L'esperto risponde

Invia le tue domande o curiosità al nostro team.
Pubblicheremo la risposta sul blog!

Cerca nel blog

Ema Garden (2)

Ricevi notizie green! (2)

Sottoscrivi la newsletter Ema Garden!
Privacy e Termini di Utilizzo